Crumble di albicocche e mandorle

IMG_1638

Volete un dolce facile, versatile ma soprattutto gustoso per rendere davvero piacevole il momento del risveglio? Vi suggerisco un buon crumble, ottimo strumento per sfruttare i benefici della frutta di stagione accoppiando un mix di farine e della frutta secca – a piacere. La versione che vi propongo oggi è il crumble alle albicocche, ma potete farlo ugualmente frutti rossi, pesche ma anche mele, pere e cannella in inverno. La ricetta è improvvisata e prima di condividerla mi sono assicurata che il dolce fosse commestibile: e lo era decisamente. Eccola qui:

– 60gr farina integrale
– 60gr farina di farro integrale
– 20gr farina di mandorle
– 20gr farina di mais integrale
– 40gr di miele
– 20gr di olio a singolo seme
– bevanda alla mandorla q.b.
– mandorle – a piacere

– 800gr/1Kg di albicocche lavate, denocciolate e tagliate a listarelle

Mescolare bene tutte le farine assieme ad olio e miele lasciando il composto il più granulare possibile – se troppo “ruvido” ammorbidire con la bevanda vegetale. Lasciare il mix a riposo in frigo per almeno un’ora e nel frattempo disporre le albicocche a formare uno strato uniforme su una teglia rivestita di carta da forno. Dopo un’oretta disporre il mix di farine/miele/olio sulle albicocche, dare una spolverata con la farina di mais e guarnire con le mandorle a piacere. In forno statico e pre-riscaldato a 200 gradi per 25′ + 5′ finali di cottura ventilata… et voilà! Abbinatelo ad una bevanda e ad una buona fonte proteica ed il gioco è fatto!

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close